Policy su cookie

Ricoh utilizza strumenti di raccolta dati, come i cookie, per fornire all’utente un’esperienza migliore quando utilizza il sito. Per modificare le impostazioni e ottenere ulteriori informazioni sui cookie, fare clic qui.

I capi aziendali adottano la regolamentazione come trampolino di lancio per il successo

Il cambiamento di paradigma vede nell’improbabile combinazione di tecnologia e 
regolamentazione un fattore chiave emergente

Londra/Wallisellen, 06 marzo 2019 – La maggioranza dei capi aziendali in tutta Europa considera l’introduzione di norme governative e industriali un elemento determinante per il successo.

Una nuova ricerca commissionata da Ricoh Europe, basata su un sondaggio condotto su 2.550 capi aziendali di 24 paesi, mostra un allontanamento rispetto alla mentalità tradizionale secondo cui la regolamentazione rappresenti un ostacolo e una barriera. Più della metà (52%) concorda sul fatto che la regolamentazione sia un fattore chiave nell’era digitale – pensiero ulteriormente condiviso dal 55% che considera le normative sulla privacy come il GDPR, una base per raggiungere il successo organizzativo.

Tuttavia, non sono solo i governi e le industrie ad avere un effetto positivo. Una percentuale simile (56%), considera l’adesione alle normative ambientali come l’Accordo di Parigi una strada verso il progresso. Inoltre, il 67% dei capi conta di investire in tecnologie intelligenti rispettose dell’ambiente – ciò indica una crescente consapevolezza di come le persone, il pianeta e i profitti dell’azienda traggano vantaggio da pratiche commerciali più orientate al rispetto dell’ambiente.

La ricerca rivela inoltre che l’82% sta investendo nella tecnologia intesa nella sua accezione più ampia di fattore chiave, con il 66% che considera il ritmo del cambiamento tecnologico un’opportunità fondamentale più che una sfida. Una percentuale simile, il 63%, ritiene che la tecnologia sia fondamentale per far sì che la propria azienda sia conforme alle normative, ribadendo il concetto secondo cui quelli che per lungo tempo sono stati considerati come ostacoli, si stanno rapidamente trasformando in opportunità.

David Mills, amministratore delegato di Ricoh Europe, afferma: “I leader aziendali di oggi sono ritenuti responsabili come mai prima d’ora e devono far fronte a un ambiente in costante cambiamento. Il lato positivo è che stanno prendendo coscienza dei benefici legati alla costruzione della loro attività tenendo a cuore la sicurezza, la privacy e le considerazioni di carattere ambientale. Attraverso l’uso della tecnologia i leader aziendali possono fare in modo che tale conformità si trasformi in un punto di forza e non sia più percepita come un problema, facendo in modo che le normative diventino un elemento che garantisce un successo organizzativo maggiore. Adesso riconoscono i molteplici vantaggi legati all’utilizzo di dispositivi intelligenti per incrementare la produttività, favorire la risoluzione dei problemi e ridurre il carico di attività banali”.

Per saperne di più visita il sito thoughtleadership.ricoh-europe.com/chit/designed-for-tomorrow/

| Ricoh |

Ricoh favorisce lo sviluppo di luoghi di lavoro digitali grazie a tecnologie e servizi innovativi che consentono ai singoli di lavorare in modo più intelligente. Per più di 80 anni Ricoh ha dato impulso all’innovazione ed è un fornitore leader di soluzioni di gestione dei documenti, servizi IT, stampa commerciale e industriale, fotocamere digitali e sistemi industriali.

Il gruppo Ricoh, la cui sede centrale è situata a Tokyo, opera in circa 200 paesi e regioni. Nell’anno finanziario conclu-sosi a marzo 2018, Ricoh Group ha registrato delle vendite mondiali pari a circa 2.063 miliardi di yen (circa 19,4 miliardi di USD).


Contatto con la stampa:
Ricoh Svizzera SA 
Rolf Kälin
Director Marketing & Communications
Hertistrasse 2
8304 Wallisellen
Telefono: 044 832 32 61                                                          
E-Mail: rolf.kaelin@ricoh.ch
Sito web: www.ricoh.ch/it
Visitate il nostro sito Facebook: www.facebook.com/ricohschweiz
Seguici su Twitter: https://twitter.com/ricohschweiz