Policy su cookie

Ricoh utilizza strumenti di raccolta dati, come i cookie, per fornire all’utente un’esperienza migliore quando utilizza il sito. Per modificare le impostazioni e ottenere ulteriori informazioni sui cookie, fare clic qui.

Il progetto Printed Memories

Come parte del nostro impegno verso la società, abbiamo lanciato “Printed Memories”, un progetto in collaborazione con Alzheimer’s Research, la principale organizzazione benefica a livello mondiale impegnata a favore della ricerca di una cura per la demenza. 

Questa iniziativa vuole contribuire a sensibilizzare su questo argomento e a dare un supporto concreto alla ricerca tramite attività di volontariato e di raccolta fondi, con l’obiettivo di combattere questa malattia che rappresenta una delle principali cause di morte in Europa. Nel 2019, oltre 1.000 dipendenti di Ricoh hanno partecipato ad iniziative di raccolta fondi sia personali che aziendali. Dall'inizio della partnership con Alzheimer's Research, nel 2017, abbiamo raccolto oltre 500.000 sterline destinate a supportare le ricerche sulla demenza.

Printed Memories: cartoline a favore della ricerca sull’Alzheimer

Il portale Printed Memories è un strumento semplice e facile da utilizzare per inviare cartoline stampate a familiari e amici, permettendo di rimanere in contatto durante i periodi di isolamento o distanziamento sociale.

L’idea di realizzare un portale per l’invio di cartoline è nata partendo dai concetti alla base della “terapia della reminiscenza”: la ricerca ha infatti dimostrato che fotografie e immagini possono stimolare l’attività celebrale dei malati di Alzheimer, aiutandoli ad interagire meglio con amici e parenti.

Video:

Basta semplicemente caricare una foto sul portale Printed Memories dal proprio computer, da uno smartphone o da qualsiasi altro dispositivo.

Lo strumento è semplice da utilizzare: è sufficiente caricare una foto, inserire un messaggio e l’indirizzo del destinatario, in qualunque Paese europeo egli risieda. Per ogni invio è richiesto un contributo di una sterlina che viene interamente devoluto ad Alzheimer’s Research.   

Per maggiori informazioni o per inviare una cartolina, visita il sito: http://www.printed-memories.com/

Dementia Uncovered: un video con Simon Pegg

Molte persone non si rendono conto che la demenza è causata da una degenerazione cerebrale e non è solo una patologia legata all’età avanzata.   

Ricoh ha collaborato con l’attore Simon Pegg e con Alzheimer’s Research per realizzare un video che aiuta a capire meglio i danni che l’Alzheimer provoca sul cervello. Dopo l’analisi di dati anonimi e reali provenienti da risonanze magnetiche al cervello sono stati realizzati i modelli in 3D di un cervello sano e di uno affetto da questa terribile malattia, che vengono messo a confronto nel video. 

Per saperne di più visita https://www.alzheimersresearchuk.org/dementiauncovered/

Video:

La storia della collaborazione tra Ricoh e Alzheimer’s Research

Siamo molto orgogliosi della collaborazione instaurata con Alzheimer’s Research.  Guarda il video per saperne di più sul progetto Printed Memories e sul portale per l’invio di cartoline personalizzate: tutte le attività - dall’impaginazione delle cartoline alla stampa - vengono gestite dall’Experience Center di Ricoh a Telford, nel Regno Unito.

Il video qui di seguito propone alcune immagini realizzate “dietro le quinte” durante le riprese del video “Dementia Uncovered” in cui vengono messi a confronto due cervelli in 3D - uno sano e uno malato - realizzati mediante tecnologie Ricoh per aiutare a comprendere meglio l’impatto della demenza sul cervello. 

Video: