Ricoh annuncia il lancio di una piattaforma inkjet compatta ad alta velocità

Stampa Twitter Facebook Delicious LinkedIn

Ricoh annuncia il lancio di una piattaforma inkjet compatta ad alta velocità

Ricoh Europe, Londra, 8º novembre 2017 – I fornitori di servizi di stampa potranno produrre in modo redditizio una vasta gamma di applicazioni, dalla stampa transazionale come fatture, estratti conto e documenti assicurativi a libri, documenti di direct mailing e foglietti illustrativi farmaceutici grazie alla nuova piattaforma inkjet ad alimentazione continua Ricoh Pro™ V20000.

20171108 V20000 image 

La nuova piattaforma inkjet ad alimentazione continua Ricoh Pro™ V20000

Questa compatta, versatile e intuitiva famiglia di sistemi offre una produzione competitiva monocromatica e a colori per gli utenti esistenti di stampanti ad alimentazione continua nonché per gli utenti di sistemi a foglio che desiderano consolidare la loro produzione con diversi dispositivi in un unico sistema. Grazie a un formato di appena 4,3 m2, questa soluzione è in grado di inserirsi in quasi qualsiasi ambiente di produzione.

Gli utenti con diversi requisiti di volume potranno avvalersi delle tre versioni annunciate: la Ricoh Pro V20000 a stampa monocromatica a 75 m/min e 600 x 600 dpi, la Ricoh Pro™ V20100 monocromatica a 150 m/min e 600 x 600 dpi e la Ricoh Pro™ VC20000 con stampa CMYK a 75 m/min e 600 x 600 dpi.

Un ulteriore vantaggio per gli utenti è il fatto che questa famiglia di stampanti inkjet funziona con un ampio ventaglio di supporti in carta, tra cui i materiali leggeri richiesti nel settore farmaceutico. Inoltre, sono ottimizzate per integrare soluzioni di finitura online, in cui la possibilità di modificare la velocità in base alla capacità di ciascun dispositivo consente di adattare la produzione e di ridurre al minimo gli sprechi di carta.

Tim Taylor, direttore di Continuous Feed Market, Commercial and Industrial Printing Group afferma: “La piattaforma Pro V20000 rappresenta un’integrazione eccezionale per il nostro portafoglio. Va a unirsi alle stampanti inkjet ad alimentazione continua Ricoh Pro™ VC40000, annunciata all’inizio dell’anno e alla Ricoh Pro™ VC60000, il che significa che disponiamo di un sistema che si adatta ai requisiti di produzione di quasi qualsiasi attività.”

Prosegue dicendo: “I sistemi di facile gestione offrono inoltre un percorso di aggiornamento per le operazioni esistenti a base di toner. L’efficienza operativa migliorata, le velocità di stampa superiori e i costi di gestione sensibilmente inferiori spesso consentono a un dispositivo di sostituire diverse macchine a toner ormai vetuste.”

“Siamo inoltre entusiasti del numero di ulteriori settori a cui può consentire l'accesso da parte dei nostri clienti se utilizzata assieme al software Ricoh. Ad esempio, consente una produzione di libri intelligente ed efficiente se integrata con il nostro software TotalFlow BatchBuilder e, con una combinazione di FusionPro e Ricoh Process Director, siamo in grado di fornire una soluzione farmaceutica completa e sicura.”

“Come accade per la famiglia completa di dispositivi a toner o inkjet di Ricoh, gli utenti della Pro V20000 potranno trarre vantaggio dalla nostra rete di assistenza e supporto competente e reattiva. Garantirà ai clienti di poter sviluppare tutti i possibili flussi di fatturato per ottimizzare il loro investimento.”

La Pro V20100 verrà esposta per la prima volta in occasione dell’evento Ricoh The Art of The New, che si terrà dal 21 al 23 novembre, al Ricoh Customer Experience Centre a Telford, nel Regno Unito.

I tre modelli saranno disponibili a partire dal T1 del 2018.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.ricoh-europe.com

Inizio pagina